Come è finita con i fondi del FAI per il fiume Oreto?

Ora che abbiamo raggiunto il grande risultato al concorso del FAI “I luoghi del cuore”, sorgono spontanee delle domande.
A chi andranno i fondi? Entro quando arriveranno? Ci sono proposte concrete per spenderli bene? Ci sono altri progetti più grossi in canna per la bonifica?
Sono andato a Palermo per capire cosa succederà sul nostro fiume nei prossimi mesi.
Alla conferenza alla quale ho assistito, presieduta da Paolo Caracausi, consigliere comunale della Terza commissione ambiente del Comune di Palermo, erano presenti associazioni di ambientalisti, accademici (ingegneri naturalistici e idraulici), attivisti, architetti e insegnanti che si sono distinti maggiormente in questi mesi di campagna per il recupero del fiume Oreto.

Non nego che data la quantità di persone in sala ci sia spesso stato un modus operandi abbastanza dispersivo, ma si è comunque giunti a una conclusione.

La parte più difficile di questa storia del resto è sempre stata mettere tutti d’accordo sul primo vero passo in avanti da compiere.

Ve lo racconto il questo video, anche tramite la dichiarazione dello stesso Caracausi.

Speriamo bene. Secondo voi come andrà a finire?

Iscrivetevi al canale youtube e al blog per avere sempre aggiornamenti freschi freschi! 🙂