Ho pubblicato due nuovi video su come finanziare i propri documentari/avventura nel 2019, almeno secondo quello che ho imparato in questi anni.

Questa line di “backstage time” per me è molto importante. Mi permette di condividere con voi il dietro le quinte, le curiosità su come porto avanti dei progetti molto impegnativi, sotto tutti i punti di vista, a volte per diversi anni (però li chiudo sempre eh! :D)

Che abbiate uno stipendio da lavapiatti, da videomaker o da dentista, qualunque progetto video può essere avviato a proprie spese o insieme a uno o più sponsor magari.

L’importante è iniziare con le idee chiare e avere una strategia. Navigare a vista non è il massimo se avete un budget limitato…(chi ce l’ha illimitato alzi la mano).

Il “processo” per arrivare alla realizzazione del prodotto finito può sembrare eterno a volte. Ma è proprio questa la parte che fa la differenza in termini di esperienza: l’approccio al percorso.

Herzog dice che dobbiamo essere “soldati del filmmaking”. Beh magari senza arrivare a farci ammazzare prima del dovuto, ma sono d’accordo! 🙂

In questi due video parliamo di autofinanziamento e ricerca sponsor.

Iscrivetevi al canale e commentate se avete qualche richiesta sui prossimi video che possono esservi utili!

Per altri articoli su “come filmare l’avventura” potete andare qua