Ieri alla partenza della Solitaire Urgo Le Figaro mi sono trovato in mare in mezzo alla storia della vela oceanica.

E’ stato molto emozionante girare in banchina tra velisti del calibro di Loïck Peyron, Alain Gautier,  Michel Desjoyeaux e tanti altri mostri sacri del mare.

Alberto Bona, lo skipper che ho conosciuto durante l’avventura con Andrea Fantini Racing e che seguo ora per Sebago, è partito bene e sta ora difendendo la 15a posizione.

Essendo l’unico italiano in gara nella Classe Figaro e non conoscendo come gli altri concorrenti i mari della Solitaire (la rotta passa al Sud dell’Irlanda), avrà da faticare non poco per fare bene, ma Alberto è uno tosto e ha sempre il coltello tra i denti.

In questo video il mio racconto della partenza.

Buon vento Alberto!