The Raftmakers

Durante la sua spedizione in canoa in Alaska sulle orme dell’esploratore Walter Bonatti, Igor D’India rimane bloccato per giorni sulle isole del fiume Yukon, a causa di una perturbazione considerata dai nativi d’America “un fenomeno nuovo ed eccezionale”. Dal dialogo con la tribù Gwitch’in, e dall’osservazione diretta degli sconvolgimenti climatici, nasce il desiderio di esplorare altri fiumi remoti della terra per documentarne lo stato.

Da qui nasce il progetto The Raftmakers, che diventerà una serie televisiva e un documentario.

L’esplorazione è condotta nello stile dei vecchi pionieri, con poche risorse, costruendo zattere di fortuna e con compagni di viaggio occasionali, con lo scopo di raccontare da un punto di vista molto ravvicinato lo stato di alcuni dei corsi d’acqua più affascinanti del mondo: da quelli più inquinati a quelli che costituiscono dei veri e propri esempi di convivenza uomo-natura.

 

Le tappe

  • Laos, febbraio-marzo 2015
  • Cuba, novembre-dicembre 2015
  • Italia (Veneto), marzo 2016
  • …to be continued

 

 

Il blog

Emergenza plastica nei fiumi del Belize

Emergenza plastica nei fiumi del Belize

E’ uscito il mio ultimo pezzo per lastampa.it che racconta l’emergenza plastica nei fiumi del Belize. Stavolta quindi non ci sono storie di avventure in posti selvaggi, ma di munnizza e distruzione. Questo triste capitolo dell’ultima spedizione di The Raftmakers è un elemento che mi porta spesso a riconsiderare il concetto di “esplorazione” in chiave […]

0 comments

Un anno importante

E’ stato un anno molto intenso. Girare The Raftmakers (inizialmente da solo) è stato molto impegnativo. Poi in compagnia dei ragazzi di Frame 25 (comunicazione e ricerca sponsor), VEDIPALERMO (organizzazione eventi in occasione del crowdfunding a Luglio) e di tutti i nostri supporter, le cose hanno cominciato a girare per i verso giusto. C’è ancora […]

0 comments
Igor e i ragazzi della scuola Pecoraro di Palermo parlano del fiume Oreto

I ragazzi della scuola Pecoraro al lavoro sul fiume Oreto

I giornalisti in erba della scuola media Pecoraro di Palermo, dopo aver visto Oreto – The Urban Adventure, hanno fatto un bel lavoro di approfondimento sul fiume Oreto e mi hanno intervistato per il giornalino della scuola. Questo è il risultato: un vulcano di idee, proposte, curiosità e fantasia. Grazie di cuore ai ragazzi, alla […]

1 comment

Il diario della spedizione cubana. PARTE 6

Dal diario di viaggio di Simone 15 dicembre 2015 All’inizio non è stato facile. Era la mia prima esperienza su un fiume di un certo tipo e affrontarla su un mezzo come la nostra zattera rendeva le cose un po’ più complicate. Rispetto allo Yumurì, che ci ha creato un sacco di problemi, ma di […]

0 comments

Il diario della spedizione cubana. PARTE 5

Dal diario di viaggio di Simone 15 dicembre 2015 Abbiamo appena concluso con successo la prima discesa del Rio Toa, nel tratto che va da “La Planta” alla foce. La Planta è un pueblo che si trova a monte delle rovine del Puente Neblina, il limite della “zona turistica” dove ci aveva fermato la polizia […]

0 comments

 

 

Le foto

Cuba

 

Mekong