Prima dell’uscita in DVD con Gazzetta, ad Agosto, The Yukon Blues è disponibile online in anteprima e per un periodo limitato di tempo su vimeo on demand! Per noleggiare, guardare,

Condividi

Da qualche giorno Igor non si faceva più vivo: noi dello Staff temevamo che ne stesse combinando un’altra delle sue… e avevamo ragione! A breve ne sapremo di più! 24 febbraio

Condividi

Dal rientro dalla spedizione non ho avuto un attimo di respiro. Il montaggio di The Yukon Blues  ( documentario + serie tv in quattro episodi per il mercato estero) mi

Condividi

Tornato in Italia non è stato affatto facile ambientarsi e tornare a misurarsi con una realtà caotica e innaturale. Ho scritto per LAVOCE di NY in merito a questo senso

Condividi
Toronto, Game over

Viaggiare verso Est non è stato semplice. Di questi incredibili 16.000 km in autostop (9000km dei quali solo del viaggio di ritorno) ben 6000km sono risultati un lento susseguirsi di

Condividi
Vancouver, un atteso incontro

Nei Flats, Bill e Rob mi avevano promesso che se ne fossimo usciti illesi mi avrebbero invitato a Vancouver per un BBQ a casa loro. Sembrava un momento molto lontano

Condividi

Caro Walter, non ci siamo conosciuti direttamente, a meno che tu non ti ricordi di me al tuo funerale, quando ho incontrato Rossana e questo viaggio ha avuto inizio. Sono

Condividi
The Yukon Blues Cap 5, Un triste addio

  Non avrei mai pensato di dovermi separare da Rossana. Capita, quando si vivono delle esperienze particolarmente intense, di credere che non finiscano mai. Alcune migliaia di chilometri fa, non

Condividi
Tra i Gwich’in del Porcupine ai confini del mondo

Dopo alcuni felici giorni a Fort Yukon, in compagnia di altri paddlers e di una straordinaria famiglia che ci ha accolto e premesso di piazzare le tende in giardino, ho

Condividi

Il giorno dopo la situazione peggiora. Secondo me dovremmo aspettare, mentre i ragazzi insistono a voler proseguire. Ho un brutto presentimento, ma effettivamente non abbiamo scelta. È un fenomeno anomalo

Condividi